Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi
Home » ATTIVITA' » DAL 30 GIUGNO: OBBLIGO DEL POS PER ATTIVITA’ COMMERCIALI E PUBBLICI ESERCIZI

DAL 30 GIUGNO: OBBLIGO DEL POS PER ATTIVITA’ COMMERCIALI E PUBBLICI ESERCIZI

Scatta il 30 giugno l’obbligo del POS per le attività commerciali, professionali ed i pubblici esercizi. E’ stato stabilito dal D. L. Milleproroghe emanato dal Ministero dello Sviluppo economico che conferma questo obbligo per tutti i pubblici esercenti, indipendentemente dal fatturato dell’anno precedente. Tale obbligo riguarda anche tutti gli imprenditori commerciali e/o liberi professionisti, qualora abbiano un fatturato superiore a 200 mila euro nel 2013. Il Decreto fissa il limite di 30 euro per i pagamenti, ma è ovvio che ogni esercente o imprenditore è libero di accettare i pagamenti elettronici anche per importi minori. Non sono previste, al momento, sanzioni applicabili, pur nell’obbligatorietà del provvedimento che si pone l’obiettivo di aumentare la trasparenza e ridurre il denaro contante nelle casse.