Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi
Home » MONDO DEL LAVORO » La disoccupazione resta a livelli record

La disoccupazione resta a livelli record

A marzo il tasso è al 12,7%, lo 0,1 in meno rispetto a febbraio ma lo 0,7 in più in confronto allo stesso mese del 2013. Disoccupazione giovanile al 42,7%, tasso di occupazione al 55,6%.

Il tasso di disoccupazione a marzo è al 12,7%, in calo dello 0,1% rispetto a febbraio ma in aumento dello 0,7 in confronto allo stesso mese del 2013.  Lo ha reso noto l’Istat sottolineando che il dato resta ai livelli massimi dall’inizio delle serie mensili (2004) e trimestrali (1977). L’Isituto di statistrica ha anche rivisto i dati destagionalizzati dei mesi di gennaio e febbraio (al 12,7%). Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni è al 42,7%, sostanzialmente stabile rispetto al mese precedente ma in aumento di 3,1 punti nel confronto annuo. In cerca di lavoro ci sono 683mila giovani. Quanto al tasso di occupazione, è al 55,6%  (al livello dell’ estate 2013) con un aumento   congiunturale di 0,2 punti percentuali, il primo da giugno   2013, e un calo di 0,2 punti su base annua.