Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi
Home » ATTIVITA' » Gruppi organizzati » OTTICI SOTTO ASSEDIO: IL PRESIDENTE DI FEDEROTTICA, SIAMO SOTTO ASSEDIO

OTTICI SOTTO ASSEDIO: IL PRESIDENTE DI FEDEROTTICA, SIAMO SOTTO ASSEDIO

Allo studio una convenzione di categoria con aziende specializzate in sistemi di difesa super evoluti

Non si tratta di semplici raid, ma di un assedio vero e proprio”. Non usa mezzi termini Giorgio Rocchi, presidente di Federottica-Confcommercio Treviso, che, alla luce dei recenti e numerosi furti a danno degli ottici, lancia l’ennesimo allarme e chiede ufficialmente aiuto al Questore ed alle Forze dell’Ordine.

Giorgio Rocchi presidente assopto Treviso

Giorgio Rocchi presidente assopto Treviso

Il commercio è letteralmente sotto assedio e noi ottici, in particolare, siamo nel mirino della criminalità che commercializza la merce rubata nei paesi dell’Est. Purtroppo, si tratta di furti su commissione, siamo in presenza di un vero e proprio fenomeno che affligge la categoria, già messa a dura prova dalla pesantezza della crisi”.

ttici, lancia l’ennesimo allarme e chiede ufficialmente aiuto al Questore ed alle Forze dell’Ordine.

Come Federottica, in questi anni, abbiamo cercato di mettere in atto tutti gli strumenti possibili per difenderci. Ora stiamo studiando la possibilità di convenzionarci, come gruppo, con aziende super-specializzate in sistemi evoluti di difesa e protezione: il fumogeno che si libera nel momento dell’intrusione con l’allarme potrebbe essere l’unico deterrente che funziona veramente, perché ormai i sistemi di antifurto tradizionali non bastano più a proteggerci da questa ondata di criminalità”.