Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi
Home » ATTIVITA' » POR FESR REGIONE VENETO

POR FESR REGIONE VENETO

BANDI POR-FESR REGIONE VENETO FINANZIAMENTI E OPPORTUNITA’ PER LE PMI

Il POR (Programma Operativo Regionale) è lo strumento attraverso cui la Regione Veneto, grazie ai circa 600 milioni di euro messi a disposizione delle imprese dall’Unione Europea, dallo Stato e dalla Regione stessa, svilupperà entro il 2020 un piano di crescita sociale ed economica con importanti interventi a sostegno delle PMI.

Il POR veneto, in coerenza con gli indirizzi politici dell’Unione Europea, focalizza la sua strategia su 6 Assi prioritari che riprendono gli obiettivi tematici previsti dalla strategia Europa 2020:

1. Ricerca, sviluppo e innovazione

2. Agenda digitale

3. Competitività dei sistemi produttivi

4. Sostenibilità energetica e qualità ambientale

5. Rischio sismico e idraulico

6. Sviluppo urbano sostenibile.

 

CLICCA QUI PER INFORMAZIONI SUI BANDI, AVVISI, FINANZIAMENTI POR FESR 2014-2020

 

IN EVIDENZA

 

BANDO PER L’EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ALLE IMPRESE PER INVESTIMENTI INNOVATIVI NEL SETTORE TURISTICO RICETTIVO

POR-FESR 2014-2020 Asse 3 “Competitività dei sistemi produttivi” Azione 3.3.4 “Sostegno alal competitività delel imprese nelle destinazioni turistiche, attraverso interventi di qualificazione dell’offerta e innovazione di prodotto/servizio, strategica e organizzativa”

Dotazione finanziaria: 12.000.000,00 euro

Sostegno:

  • in regime “ de minimis”: 30% della spesa ammissibile su un progetto non inferiore ai 100.000 euro fino ad un massimo di contributo di 200.000 euro (su una spesa massima di 600.000 euro)
  • in regime di aiuti compatibile con il mercato interno: 20% della spesa ammissibile (micro e piccole imprese), 10% (medie imprese) per un progetto di importo non inferiore a 250.000 euro per un massimo di 2.500.000 euro.

Spese ammissibili:

  • ampliamento, ristrutturazione, manutenzione, riconversione e innovazione delle strutture ricettive esistenti;
  • impianti e strumenti tecnologici connessi all’attività d’impresa e finalizzati all’innovazione dei processi organizzativi e dei servizi per gli ospiti;
  • qualificazione dei requisiti di servizio e di dotazione;
  • riduzione dell’impatto ambientale e/o consumo di risorse;
  • crescita dimensionale delle imprese;
  • turismo sostenibile;
  • aree benessere, piscine, sala congressi, wellness, ecc. ;
  • interventi per migliorare l’accessibilità della struttura alle persone con disabilità.

 

Procedura: Le agevolazioni sono concesse sulla base di procedura a graduatoria con una selezione di tipo valutativo sulla base dei criteri di selezione riportati all’art. 11 del bando.

Presentazione domanda: La domanda di partecipazione al bando deve essere compilata e presentata esclusivamente per via telematica, attraverso il Sistema Informativo Unificato della Programmazione Unitaria (SIU) della Regione. L’apertura dei termini per la compilazione e la presentazione della domanda di sostegno è prevista a partire dal 18 gennaio 2017 fino al 12 aprile 2017 alle ore 17.00 (termine perentorio).

Per informazioni: Uffici Sindacali Unascom – Francesca Mureri tel. 0422 570764 f.mureri@unascom.it e Katia Cisolla tel. 0422 580368 k.cisolla@unascom.it

 

Per testo integrale bando e modulistica: http://bandi.regione.veneto.it/Public/Dettaglio?idAtto=1037