Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi
Home » ATTIVITA' » SCATTA L’ORA DELLA BIT A MILANO: IL TURISMO TREVIGIANO C’E’

SCATTA L’ORA DELLA BIT A MILANO: IL TURISMO TREVIGIANO C’E’

Fino al 2016, l’inizio delle attività di promozione turistica dell’anno coincideva con la BIT, a febbraio. Quest’anno, visto anche i fitti calendari ed eventi internazionali che richiamano gli operatori – oramai – in tutti gli angoli del mondo, la Borsa Internazionale del Turismo cambia date e periodo e sede, collocandosi nella prima settimana di aprile. e ritornando nel cuore della city, dove tutto cominciò prima della pausa di Rho.
BIT, la Borsa Internazionale del Turismo, è una fiera internazionale che raccoglie intorno a sé gli operatori turistici di tutto il mondo, un numeroso pubblico di visitatori, appassionati di viaggi, televisioni e stampa.
Organizzata da Fiera Milano, il più importante operatore fieristico e congressuale italiano e uno dei maggiori al mondo, BIT si tiene ogni anno a Milano, dal 1980. Da oltre trent’anni BIT favorisce l’incontro tra decision maker, esperti del settore e buyer selezionati e profilati, provenienti da varie aree geografiche e settori merceologici.
Con oltre 1.500 Hosted Buyer internazionali ed italiani, più di 2.000 aziende partecipanti e oltre 60.000 visitatori professionali attesi, l’edizione 2017 sarà una delle più innovative che BIT abbia mai organizzato, introducendo importanti novità. Grande spazio anche alla comunicazione, tradizionale e 3.0. Sono infatti attesi nella città meneghina oltre 100 Travel Blogger e più di 1500 giornalisti. Da Domenica 2 a Martedì 4 Aprile, BIT 2017 sarà un’esperienza totalmente nuova. Anche dal punto di vista logistico. Nuove sedi dell’evento saranno infatti Fieramilanocity (l’innovativo quartiere fieristico cittadino) e il MiCo (uno tra i più grandi centri congressi d’Europa e del mondo).
Ai quattro settori – Leisure, Luxury, MICE e Destination Sport – si affiancheranno tre percorsi di visita dedicati ad aree tematiche in forte crescita:
• A Bit of Taste (dedicato all’enogastronomia);
• Be Tech (dedicato al digital)
• I love wedding (dedicato ai viaggi di nozze)
Il programma di BIT si arricchisce ogni anno per rendere ancora più interessante il prodotto turistico Italia e per dare lo giusto spazio alle località con maggiore vocazione turistica, sia essa leisure o business. Pag. 1
“Il Consorzio di Promozione Turistica Marca Treviso – ha dichiarato il Presidente Gianni GARATTI – da sempre partecipa alla Bit di Milano per rappresentare (grazie al sostegno di: Camera di Commercio di Treviso e Belluno, Regione Veneto, Provincia di Treviso e dei propri Partners associati) l’offerta turistica della Marca Trevigiana e quest’anno sarà presente attraverso il proprio ramo di azienda specializzato nel turismo MICE (quello, per intenderci per cui gli arrivi e le presenze sono derivate da convegni, meeting, incentive e exhibition): il Marca Treviso Convention Bureau”. Per questa occasione ha ricevuto da parte della Regione Veneto il compito di coordinare tutti gli altri Convention Bureau del Veneto in modo da permettere agli operatori turistici veneti di offrire ai Buyers, ai PCO ed ai DMC, una visione di insieme dell’offerta turistica veneta del settore in uno spazio appositamente riservato dall’Assessorato Regionale al Turismo per gli operatori della nostra regione. All’interno dello stand regionale – situato nell’area MICE Pad. 4, stand A65 – A69 – B78 – B82, ci sarà uno spazio appositamente dedicato alla promo-commercializzazione dell’offerta turistica congressuale anche del trevigiano.
Una fitta agenda di appuntamenti è già stata fissata e sono 30 i buyer internazionali che si stanno recendo presso il nostro desk per discutere di progetti, prodotti, e grandi occasioni per il futuro. Ma il Consorzio trevigiano, reduce dal recente incarico ricevuto dalla O.G.D. Citta d’Arte e Ville Venete del trevigiano, sarà a Milano per promuovere l’offerta turistica della destinazione e per seguire le tendenze del mercato e dei vari segmenti turistici. Il tutto, alla vigilia della costituzione ed avvio delle nuove Reti d’Imprese sul Cicloturismo e sul Golf nelle quali Marca Treviso è impegnato in questi mesi anche in vista della scadenza del Bando POR Fesr Regione Veneto 2014/2020. Assieme al Marca Treviso Convention Bureau (presente a Milano – oltre che con il proprio Team operativo – anche con il Consigliere Delegato dal C.d.A. per il settore MICE nonché presidente del Gruppo Albergatori/Federalberghi di Confcommercio Treviso, Giovanni CHER), sono presenti anche alcune delle più importanti realtà nello scenario del turismo congressuale trevigiano: il Relais Monaco, di proprietà di Edizione Alberghi che, oltre all’accoglienza e ai tradizionali servizi dedicati al MICE, quest’anno festeggia il primo anno della nuovissima SPA; il Gruppo Sogedin Hotels, che dispone di oltre 12 sale meeting in location eleganti e spettacolari tra le quali spicca la già nota Villa Fiorita ed il Gruppo Basso Hotels che spicca nell’offerta turistica per il BHR Premier Best Western Hotel Tutta l’offerta della marca trevigiana è consultabile sul sito: www.conventionbureau.marcatreviso.it