Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi
Home » ATTIVITA' » TORNA LA FIERA 4 PASSI: DAL 29 APRILE AL 7 MAGGIO, “FUTURO AL LAVORO”

TORNA LA FIERA 4 PASSI: DAL 29 APRILE AL 7 MAGGIO, “FUTURO AL LAVORO”

FUTURO AL LAVORO PER UN LAVORO CAPACE DI FUTURO

Torna a Treviso il 29 e 30 aprile, il 1 maggio e il 6 e 7 maggio, la XII edizione di Fiera4passi, tra i principali appuntamenti nazionali per i settori della cooperazione, dello sviluppo sostenibile e della tutela dell’ambiente.

La presenza del Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti, la festa del 1 Maggio Cgil Cisl e Uil, il convegno sul report del Commercio Equo e Solidale, l’alternanza scuola lavoro, #Radio4Passi, la campagna crowdfunding.
Sono queste le principali novità dell’edizione 2017
“Futuro al lavoro” è il tema scelto per la XII edizione della Fiera4passi, organizzata dalla Cooperativa Pace e Sviluppo di Treviso (prima organizzazione di commercio equo e solidale in Veneto per attività, fatturato e numero di volontari e terza in Italia) al parco Sant’Artemio – sede della Provincia di Treviso – nei giorni 29 e 30 aprile, 1 maggio e 6 e 7 maggio 2017.
In questa edizione della Fiera si potrà da una lato vedere “il futuro all’opera”, con idee e proposte incisive di economia solidale e sostenibile, dall’altro il “lavoro futuro”, creato dalle imprese che si relazionano con le risorse e le opportunità offerte dal territorio, dall’alternanza scuola lavoro, dalla rete e dall’innovazione.
Tra le principali novità di questa edizione (che vedrà oltre 150 espositori e un ricco calendario di eventi culturali) c’è sicuramente la campagna crowdfunding avviata per “adottare un espositore”. #adottaunespositoreF4P permetterà a chiunque di sostenere la presenza di realtà che provengono da luoghi e situazioni internazionali di particolare disagio. La piattaforma, messa a disposizione da Banca Etica, si trova al link https://www.produzionidalbasso.com/project/adotta-un-espositore-di-fiera4passi/).
Un altro elemento di innovazione sarà il “PalaLavoro”, un apposito padiglione di accoglienza, situato all’ingresso della Fiera, che permetterà ai visitatori di “entrare” nel tema di questa edizione attraverso le cinque parole chiave scelte per ogni giornata, partecipazione, dignità, primo maggio, sostenibilità e innovazione. Le stesse parole che saranno approfondite in una speciale maratona radiofonica che si snoderà durante tutta la Fiera. #radio4passi vedrà alternarsi 5 testate giornalistiche per ogni giornata, che dalle 15.00 alle 17.00 saranno in diretta streaming su www.4passi.org con approfondimenti sui temi del lavoro e le voci di ospiti, visitatori ed espositori.
Questa edizione Fiera4passi ospiterà anche il “Primo Maggio” di Cgil Cisl e Uil di Treviso, con un dibattito durante la mattinata che vedrà ospiti e testimonianze sul tema del lavoro, e il concertone del pomeriggio, dove sul palco si alterneranno gruppi e cantautori per celebrare la festa dei lavoratori.
Sabato 6 maggio verrà presentato il Rapporto Annuale 2017 di Equo Garantito – Assemblea Generale Italiana del Commercio Equo e Solidale, durante il convegno “Stiamo facendo un buon lavoro” che sarà aperto dal Ministro per l’Ambiente Gian Luca Galletti. Il report presenta i risultati economici e sociali degli 82 soci dell’associazione e alcuni dati sui produttori che hanno collaborato per l’anno 2015. Saranno inoltre presentate le attività realizzate nei diversi ambiti di azione dell’organizzazione: monitoraggio delle organizzazioni che fanno Commercio Equo, educazione e formazione, lobbying e advocacy a livello nazionale e regionale. Saranno inoltre presenti i rappresentanti di Altraeconomia, AltraQualità, Fairtrade Italia.
Rinnovata anche in questa edizione la collaborazione con “Treviso Festival”, in particolare saranno presenti in Fiera CartaCarbone Festival, TCBF Treviso Comics Book Festival, Festival Filosofico “Pensare il Presente” e Treviso Suona Jazz Festival, che saranno impegnati in laboratori ed eventi culturali.
Ampio spazio sarà dedicato all’alternanza scuola lavoro, con un progetto che ha visto la partecipazione di quattro Istituti superiori della provincia (ITST Mazzotti, Liceo Canova, ITC Alberti (San Donà ) e Liceo Duca degli Abruzzi e il coinvolgimento di oltre quaranta studenti portando i ragazzi a collaborare e sottolineare gli aspetti più importanti del collegamento tra mondo scolastico e mercato del lavoro.
Anche quest’anno saranno impegnati in Fiera4passi 10 richiedenti asilo, seguiti dalle Cooperative La Esse e La Casa Rosa, che presteranno servizio nell’allestimento e durante le giornate della manifestazione.

Durante tutta la manifestazione verranno proposti laboratori, spettacoli e concerti con un ricco programma di eventi dedicati alle famiglie e bambini che avranno a disposizione un’ampia area del parco organizzata per il gioco e il divertimento.