Your message has been sent, you will be contacted soon

Call Me Now!

Chiudi
Home » ATTIVITA' » UNACMA: IL TREVIGIANO RINALDIN ALLA GUIDA DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE

UNACMA: IL TREVIGIANO RINALDIN ALLA GUIDA DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE

Rinaldin, Tonello e Danieli ai vertici dell’Associazione: successo dei trevigiani

Cambio della guardia ai vertici dell’Unacma. I tanti consiglieri neoeletti e i tanti giovani hanno ravvivato questo importante momento dell’associazione che stigmatizza la volontà di cambiamento, annunciata all’AGRIDEALERDAY 2014 Tutte le votazioni sono state condivise all’unanimità. Presidente è stato nominato Roberto Rinaldin titolare dell’azienda di famiglia in provincia di Treviso. Tre vicepresidenti coadiuveranno Rinaldin con specifiche deleghe: Vice presidente Nord, vicepresidente vicario e tesoriere è stato confermato Alberto Tonello, presidente dell’ACMA di Treviso, con delega ai rapporti con le fiere locali. Vice presidente Centro è stato nominato Carlo Zamponi con delega ai rapporti istituzionali, per mantenere un segno di continuità nelle rappresentanze in Associazioni ed Enti di cui fa parte da anni. Vice presidente Sud è stato nominato Francesco Barnaba, della provincia di Bari, con delega ai rapporti di partnership dell’associazione. La giunta sarà inoltre formata da: Cristina Rossi della ditta Rossi srl, della provincia d’Arezzo, alla sua seconda nomina; Alessandro Pucci della ditta P.M. & B. srl, della provincia di Viterbo e Maurizio Foschini, dirigente addetto all’area macchine del Consorzio Agrario di Ravenna. Questo ingresso in giunta vuole dare un chiaro segnale di maggior dialogo tra la rete di concessionari privati ed i Consorzi Agrari, comunque presenti significativamente tra gli associati. Sono stati cooptati, come previsto da statuto, due nuovi consiglieri: il sig. Stefano Cognolato della ditta MAC di Cognolato della provincia di Padova, ed il sig. Daniele Danieli della ditta Danieli Macchine Agricole della provincia di Treviso. In consiglio direttivo quindi si rafforza la presenza del Nord Est con 6 concessionari e del Lazio con cinque concessionari, e comunque sono rappresentati tutti i brand di trattori. E’ stato infine confermato nel ruolo di Segretario Generale il Sig. Gianni Di Nardo. Il nuovo presidente Rinaldin ringrazia il precedente consiglio direttivo, la giunta e il presidente Zamponi per il lavoro svolto in questi anni e per il livello di iniziative messe in campo nonché per l’immagine ed i ruoli che l’associazione è riuscita ad ottenere nel quadriennio appena trascorso.